Centro MeP

 

MeP – Mindfulness & Psicoterapia

Il MeP – Mindfulness e Psicoterapia offre percorsi di consulenza psicologica, psicoterapia e percorsi di pratica di consapevolezza Mindfulness, finalizzati alla cura e alla promozione del benessere psicologico della persona, delle coppie e dei gruppi.

Questi obiettivi sono perseguiti grazie alla scelta di interventi la cui efficacia sia già provata dalla comunità e dalla letteratura scientifica internazionale nell’ambito della Psicoterapia Cognitivo Comportamentale di Terza Generazione.

Il MeP promuove, inoltre, attività di formazione e ha attivo un gruppo di intervisione clinica per i collaboratori di MeP, psicologi, psicoterapeuti e psichiatri, che verte principalmente su tematiche legate alla Psicoterapia Cognitivo Comportamentale di Terza Generazione e alla Mindfulness in psicoterapia.

Fondato nel 2018 e nato dalle esperienze nazionali e internazionali dei due Soci Fondatori, Andrea Bassanini, Psicologo, Specialista in Psicoterapia, Istruttore Mindfulness e docente e Stefania Comerci, Psicologa, Specialista in Psicoterapia, Terapeuta  EMDR, il MeP si propone come realtà vitale e informata di svolgere la propria attività avendo al centro dei propri interessi la persona cui offre i suoi servizi.

Gli anni di attività clinica e di formazione a livello nazionale e internazionale dei due Fondatori hanno creato il presupposto per proporre il MeP come un centro di attività fondato e ispirato alla pratica clinica, all’esperienza diretta dei suoi Soci e alle evidenze scientifiche attuali, nonché a alcuni valori di base promossi dai suoi Fondatori.

Tra i valori promossi da MeP e dai suoi Fondatori:

Mindfulness – I Soci Fondatori e i collaboratori di MeP ritengono la pratica di consapevolezza un fondamento delle attività proposte e della relazione con i colleghi e i propri clienti

Apertura – MeP, pur avendo riferimenti teorici e tecnici molto chiari e fondativi, si arricchisce di contributi di colleghi con formazioni diverse e si pone come contesto inclusivo per le differenti proposte

Contestualismo – MeP porta avanti una visione contestualista delle persone, per cui comportamenti (interni e esterni) e azioni accadono sempre in un contesto e producono effetti, a breve e a lungo termine

Processualità – MeP sostiene una visione processuale del funzionamento delle persone, per cui ciò che crea sofferenza e ciò che promuove benessere è l’individuazione di processi funzionali e non funzionali al raggiungimento delle mete personali delle persone

Mente E Corpo – nella visione di MeP, il funzionamento della mente non è isolato dal corpo che la contiene. Pertanto, le attività e gli interventi proposti tengono in conto sia i processi legati al funzionamento della menta umana sia le espressioni corporee di tale funzionamento e la modalità che ha il corpo di esprimere sofferenza e benessere.

 

visita il sito www.centromep.it